SVILUPPI ECONOMICI: tutti gli aggiornamenti e un supporto dedicato ad assistere il personale alla compilazione delle domande di partecipazione.

Roma -

Avviso Urgente del 10 novembre della Direzione Generale per il Personale Civile.

Sono state pubblicate ulteriori FAQ in tema di idoneità, esonero e riammissione.

1.    Idoneità in concorsi pubblici

  • si intende esclusivamente la “idoneità” in un concorso pubblico con la quale, in quanto non vincitore, non si è stati assunti, neanche per scorrimento della graduatoria.
  • Può altresì essere indicata la vincita di un concorso presso altre pubbliche amministrazioni, purchè non abbia dato luogo all’assunzione per mobilità esterna presso l’Amministrazione Difesa.
  • Può ugualmente essere indicata la vincita di un concorso pubblico presso qualsiasi P.A. alla quale si sia rinunciato.

2.    Idoneità nella graduatoria finale in precedenti riqualificazioni

  • Non può essere attribuito alcun punteggio per le “idoneità nella graduatoria finale” della 1^ riqualificazione Difesa, qualora con la 2^ riqualificazione Difesa sia stata attribuita dopo il 1° gennaio 2008 la corrispondente fascia retributiva.

3.    Personale in posizione di esonero dal servizio

  • Il personale che al 5 novembre 2010 si trova in posizione di “esonero” ai sensi dell’art. 72, d.l. 112/2008, convertito con modificazioni in legge 133/2008, non essendo in servizio non può partecipare agli sviluppi economici.

4.    Riammissione in servizio

  • In tutti i casi di riamnmissione in servizio deve essere indicata la data di decorrenza economica della riammissione.

    ATTENZIONE

    Si ricorda che i dipendenti che hanno già inoltrato la domanda di partecipazione agli sviluppi economici possono sempre annullare la domanda stessa e ripresentarla, ove ritengano di averla compilata in modo non corretto.
    L'elenco completo delle FAQ cliccando qui

 

Comunicato del 9 novembre della Direzione Generale per il Personale Civile.

In relazione alla procedura concernente gli sviluppi economici all’interno delle aree di inquadramento del personale civile, di cui al bando pubblicato in data 5 novembre 2010, stanno pervenendo numerosissime richieste di chiarimento o informazione direttamente da parte dei dipendenti interessati alla procedura stessa.

A tale riguardo, si rappresenta che, come disposto dall’art. 3 del bando, qualsiasi richiesta di notizie dovrà necessariamente ed esclusivamente pervenire tramite l’Ente di servizio degli interessati attenendosi alle seguenti modalità:

  • a mezzo posta elettronica  (sviluppi.economici@persociv.difesa.it);
  • via fax ai nn. 06/49862488 oppure 0649862615;
  • telefonicamente mediante utilizzo delle seguenti linee appositamente dedicate:

             - 06/49862320
             - 06/49862709
             - 0649862710

Per quanto sopra la scrivente Direzione Generale non potrà prendere in considerazione eventuali richieste che pervengano con altre modalità.

____________________________________________________________________________________________

Il bando di partecipazione alle prove sellettive per l'accesso alla fascia economica superiore è stato pubblicato dalla Direzione Generale per il Personale Civile sul sito www.persociv.difesa.it nello spazio dedicato "Sviluppi economici" già presente nella home page.

Abbiamo istituito un punto di contatto all'indirizzo mail difesa@usb.it

o attraverso il numero telefonico attivo dalle ore 8:00 alle 18:00 per fornire supporto alla corretta compilazione della domanda che avverrà per via telematica.

I dati necessari per poter procedere alla fase di accreditamento/registrazione sono:

  • l'indirizzo di posta elettronica assegnato dalla Direzione Generale.

    Consigliamo di acquisire preventivamente i seguenti dati al fine di poter agevolmente procedere alla compilazione on line della domanda:

    • competenza professionale (periodo di attività svolta – decorrenza economica - nel profilo rivestito non antecedente al 01.01.2005);
    • anzianità nella fascia retributiva di appartenenza (decorrenza economica);
    • titolo di studio (Istituto e luogo/data di conseguimento)
    • eventuale idoneità nelle graduatorie finali di precedenti riqualificazioni non seguite da alcun inquadramento in fascia retributiva superiore;
    • eventuale idoneità in concorsi pubblici (profilo a concorso, amministrazione che ha indetto il concorso e quando detta procedura è stata concretamente avviata).

 

Consigliamo di consultare il "Vademecum Progressioni Economiche" utile per la compilazione della domanda , predisposto da questo Coordinamento Nazionale, già presente in questo sito.