Ennesimo infortunio mortale: IL PROFITTO NON PUO’ ESSERE ANTEPOSTO AL DIRITTO ALLA SALUTE E SALUBRITA’ DEI LUOGHI DI LAVORO!

ENNESIMO INFORTUNIO MORTALE A FONTANA LIRI (FR).

 

L’Ennesimo infortunio mortale verificatosi nello Stabilimento di Fontana Liri propone il tema della sicurezza e salubrità dei luoghi di lavoro all’interno degli Stabilimenti dell’A.I.D. e degli Enti della Difesa.


Dopo il recepimento delle Direttive Europee e trasformate in D.Lgs. 626/1994 confluito unitamente nel D.Lgs. 81/2008 meglio conosciuto come Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro, molti dei luoghi di lavoro non sono stati adeguati in ossequio alle disposizioni ivi contenute.


I Lavoratori, infatti, sono anni che lamentano le precarie condizioni dei settori lavorativi in cui operano, molto spesso, inadeguati per mancanza di fondi.


Nel rilevare che tale situazione, meritevole di attenzione, trattandosi di Salute dei Lavoratori, non potrà che trovare la ferma risposta dell’USB Difesa, che da anni si è adoperata per l’osservanza delle norme.


Chiederemo pertanto al Ministro e Direttore delle A.I.D. di indire apposita riunione monotematica, tesa ad acquisire un rapporto dettagliato riguardante le criticità esistenti allo stato attuale negli Enti con accluse le motivazioni per il mancato risanamento degli ambienti di lavoro.


Tale problema già posto all’attenzione del Direttore delle A.I.D. in una nota nella quale avevamo rimarcato il problema della sicurezza nei Luoghi di Lavoro, ha avuto quale esito l’impossibilita di adeguamento a causa delle esigue risorse stanziate dal Segretariato Generale della Difesa.


Uno dei motivi per i quali abbiamo chiesto più volte l’Istituzione di un Osservatorio epidemiologico, i cui compiti siano quelli di verificare i rischi elevati a cui sono assoggettati i Lavoratori negli Enti della Difesa ed il nesso di casualità tra l’insorgenza delle patologie e le fonti emissive che l’hanno determinata.

Roma 26 Giugno 2015  Coordinamento Nazionale USB P.I. Difesa



L'8 luglio p.v.  il Direttore Generale AID ha convocato le organizzazioni sindacali rappresentative sul tema:

Sicurezza sul lavoro AID