Aeroporto Militare di Cameri (No): gravi violazioni dei diritti fondamentali delle persone.

Novara -

Ancora malversazioni verso il personale in servizio nella struttura militare dell'Aeroporto di Cameri vicino Novara.

Questa volta finisce in Parlamento il caso di un militare che, alla stregua di altri e di un lungo elenco di dipendenti civili coinvolti in soprusi di ogni genere, da anni sopportano un atteggiamento frutto di lontani retaggi e di quella arretratezza culturale che oggi non è più tollerabile.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni