AMIANTO KILLER - USB ALLA MARINA E COMUNE DI TARANTO: ISTITUZIONE DI UN OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO E REGISTRO ESPOSTI

Taranto 20 marzo 2019. Dopo l' esposto alla Procura contro ArcelorMittal da parte di USB, non va certo meglio negli Enti della Marina Militare a causa dell' esposizione dei Lavoratori all'AMIANTO, come riscontrato dai recenti lavori di bonifica effettuati in alcune strutture e fabbricati.

Il Coordinamento Prov.le USB ed Esecutivo Nazionale Difesa, preso atto che alcuna informazione preventiva  è stata resa nota  alle OO.SS. e Rappresentanti della Sicurezza dei Lavoratori,  che la  documentazione relativa ai Piani di Lavoro è stata acquisita solo a seguito di istanza ai sensi della Legge 241/90,  sta predisponendo un esposto agli Organi di Vigilanza e Procura della Repubblica. 

Il 18  marzo scorso tale  problema è stato evidenziato durante un incontro sulla vertenza  Arsenale Militare, organizzato dal Comune di Taranto, in cui il Coordinatore Provinciale, ha chiesto all' Ammiragliato e Comune, l' istituzione di un Osservatorio epidemiologico al fine di verificare il nesso di causalità e  un registro Esposti in cui siano riportati i Nominativi dei Lavoratori che hanno operato all'Interno delle strutture interessate da bonifica, i quali non sono stati mai informati sui rischi derivanti da possibile esposizione.

 

Coordinamento Nazionale U.S.B - DIFESA

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni