ASSEMBLEA ESTERNA IL 5 LUGLIO, A TARANTO, PER RIVENDICARE IL DIRITTO ALLA SALUTE

COMUNICATO STAMPA

 

 

Il giorno 05 Luglio (Venerdì) a Taranto, dalle 10.30 si terra un’Assemblea aperta a Tutti i Lavoratori Civili della Difesa sotto il Palazzo dell'Ammiragliato (nei pressi del ponte girevole), per pretendere e avviare azioni legali al fine di ottenere la certezza che sia garantita la Salubrità dei luoghi di Lavoro negli Enti della Marina Militare, con particolare riferimento alle fibre aero disperse di amianto contenute in alcuni manufatti e strutture in eccessivo stato di deterioramento. Solo successivamente alle varie segnalazioni del Coordinamento Provinciale e Nazionale, inoltrate ad Alcuni Direttori degli Enti, sono stati avviati i lavori di rimozione e bonifica del materiale contenente amianto oltre ad aver nominato un Medico per individuare, senza alcun contraddittorio, i Lavoratori esposti alla fibra Killer. Tutto ciò, in spregio alle vigenti normative in vigore già dal 1991. E’ questo uno dei motivi principali, oltre ad una serie di presunte violazioni in materia di Salute e sicurezza sul Lavoro per la quale USB ha deciso di dire “ADESSO BASTA”!

Nel corso dell’assemblea saranno sottoposte all’attenzione dei Lavoratori le richieste di USB Difesa e Provinciale, come di seguito riportate:

 Istituzione registro tumori e contestuale trasmissione dei Nominativi esposti alle ASL Territoriali competenti;

 Osservatorio epidemiologico e visite periodiche preventive specifiche dei Dipendenti esposti;

 Commissione d’Inchiesta Parlamentare.

 

Il Diritto alla Salute non può essere calpestato da alcuni Direttori degli Enti, in qualità di Datori di Lavoro, spesso inosservanti di tale Diritto.

Uno dei motivi per cui USB depositerà nei giorni successivi presso la Procura della Repubblica un corposo esposto, affinché la Magistratura accerti le eventuali Responsabilità dei soggetti preposti all’OSSERVANZA DELLE NORME, e la conseguente costituzione in Giudizio per l'accertamento e danno subito dai Lavoratori esposti a loro insaputa. Nel corso dell’Assemblea, si discuterà inoltre di Specificità del Personale Civile, Gap Economico, Discriminazione Lavoratori di Prima Area, Ricambio Generazionale. Problemi accolti dalla Commissione Difesa che ha presentato una proposta di Legge aperta ad eventuali osservazioni e proposte di modifica.

 

Il Coordinamento Nazionale Difesa

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni