Circolare Persociv riguardante le integrazioni delle assegnazioni previste per le particolari posizioni di lavoro, i turni e le reperibilità - anno 2010.

Roma -

In applicazione degli articoli da 7 a 10 del CCNI sulla distribuzione del FUA 2010, si trasmettono gli allegati prospetti riportanti le variazioni relative alle esigenze di particolari posizioni di lavoro, turni e reperibilità per l’anno 2010, così come comunicate dagli Enti in indirizzo a questa Direzione Generale, ai sensi di quanto disposto con circolare a seguito b).

I suddetti prospetti riportano, nella colonna “assegnazioni aggiuntive 2010”, gli importi destinati ad incrementare, a seguito di sopraggiunte nuove esigenze, le risorse per le indennità spettanti al personale in servizio presso codesti Enti a titolo di particolari posizioni di lavoro, turni e reperibilità (esclusivamente per guardiania) per l’anno 2010.


Per quanto concerne, invece, le minori esigenze analogamente segnalate, si rammenta che, come già comunicato a ciascun Ente interessato, la differenza tra quanto già assegnato in fase di previsione e le effettive esigenze riscontratesi costituisce risparmio da utilizzare come anticipo del FUS di ciascun Ente, ai sensi di quanto disposto dall’art. 10, comma 3, lettera a) del CCNI sul FUA 2010 del 4.11.2010.


Detto risparmio, individuato a seguito di specifiche segnalazioni pervenute a questa Direzione Generale da parte dei singoli Enti, è stato portato in diminuzione di quanto già corrisposto a titolo di acconto FUS 2010.
I fondi necessari per far fronte agli “incrementi”, ove non sia stato eventualmente provveduto nel corso del 2010, verranno messi a disposizione nell’esercizio finanziario 2011.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni