COMITATO UNICO DI GARANZIA: PRIMA AREA E MILITARI TRANSITATI - APPROVATE LE RELAZIONE DEI GRUPPI DI LAVORO

Roma -

Il CUG c’è (e lotta insieme a noi?) e dopo un lungo e travagliato percorso il Comitato Unico di Garanzia per il personale civile del Ministero Difesa ha approvato alcune relazioni approntate dai gruppi di lavoro istituiti ad hoc.

Noi non siamo autocelebrativi, quello che facciamo lo portiamo a termine perché ci crediamo e se troviamo una cosa giusta e favorevole ai Lavoratori anche se la presentasse il “conte dracula”, avrebbe il nostro voto favorevole.

Purtroppo il ragionamento di cui sopra non vale per tutti, c’è chi pensa, anche tra le sigle sindacali presenti al CUG che prima vengano gli interessi di segreteria e poi, forse, l’interesse dei lavoratori. Cose viste e riviste, ma che ogni volta lasciano abbastanza avviliti.

Nel lasciarvi alla lettura dei verbali del mese di maggio 2020 (disponibili sul sito del CUG Difesa), sottolineiamo l’importanza del risultato raggiunto per i colleghi della “Prima Area” per i quali il CUG ha riconosciuto una evidente situazione di discriminazione e ha proposto, in estrema sintesi, il passaggio automatico in Area Seconda.

Pubblichiamo poi l’ottimo lavoro che per USB hanno portato a termine, Carlo Andreini e   Raffaele Mancuso, sugli ex Militari transitati un lavoro che pone l’accento sullo stravolgimento delle norme sul transito (già molto chiare e positive per chi ha vissuto il disagio del transito) posto in essere, con atti e comportamenti dobbiamo dirlo, da entrambe le Direzioni Generali del Ministero della Difesa.

Queste discriminazioni hanno portato nel corso degli anni a tutta una serie di gravi situazioni discriminatorie i cui effetti vanno inevitabilmente a ricadere anche sui colleghi civili c.d. “puri”.

Il Lavoro ha interessanti spunti e propone l’analisi anche di dati statistici ufficiali e proprio perché noi pensiamo sia stato un buon lavoro, lo stesso non ha trovato, in sede di approvazione, l’unanimità del CUG e ciò, tutto sommato, ci conforta... (appena disponibile pubblicheremo il verbale).

Adesso entrambe le relazioni dovranno essere inserite come da Direttiva 2/2019 della Presidenza del Consiglio dei Ministri nel c.d. Piano delle Azioni positive che dovrà poi essere inviato alla parte Ministeriale e a quella Politica.

Torneremo presto ad informarvi sul fronte del CUG e vi segnaliamo che è stato inserito quale nuovo membro il nostro Antonio Russo che siamo certi darà un importante contributo.

Sul seguente sito è possibile acquisire tutti i verbali, compiti e funzioni di un Organismo poco conosciuto ma che costituisce una opportunità di denuncia contro i soprusi e discriminazioni perpetrate all’interno del Dicastero della Difesa.

In allegato Relazione Gruppo di Lavoro approvata. Sito del CUG https://www.difesa.it/CUG/Pagine/default.aspx

 

COMPONENTI CUG USB DIFESA

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni