F.U.A. 2010: incontro del 14 luglio a Persociv.

Roma -

In data 14 luglio si è svolto presso la Direzione Generale del Personale Civile il programmato incontro per la definizione dell’ipotesi di accordo riguardante la distribuzione delle risorse del FUA 2010.

 

Le bozze consegnate dall’Amministrazione, tenendo conto della possibilità di non vedere accreditate in tempo utile le certificazioni di legge sulla compatibilità economica-finanziaria dal Dipartimento della Funzione Pubblica e dall’Ufficio Centrale di Bilancio, affidano alle Organizzazioni Sindacali la decisione sulla stesura di un accordo che preveda o meno l’attuazione delle progressioni economiche all’interno delle Aree con l’utilizzo di una parte delle risorse del FUA 2010.

 

La RdB Difesa si è espressa affinché le parti si impegnino alla concretizzazione di un accordo che preveda l’attuazione delle progressioni economiche ed alla verifica di realizzabilità delle procedure selettive entro il mese di settembre.

 

A sostegno della nostra proposta riguardante l’introduzione di una “indennità di funzione” per tutto il personale, abbiamo nuovamente sollecitato il suo perfezionamento presentando la documentazione dell’avvenuta realizzazione in altri settori della Pubblica Amministrazione.

 

Inoltre, l’ipotesi di accordo prevede di accantonare dal FUA 2010 un importo non superiore a € 4.000.000,00 per soddisfare le esigenze connesse al trattamento economico di trasferimento (indennità di mobilità).

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni