Il salario ombra.

Roma -

Il Governo continua ad attaccare i lavoratori pubblici sottraendo soldi dalle retribuzioni e ritardando il pagamento del salario accessorio.

 

Il modello contrattuale vigente penalizza sia sul piano normativo che salariale i dipendenti pubblici abbassandone il livello di vita.

 

CGIL CISL e UIL hanno permesso tutto questo con contratti e accordi a perdere per i lavoratori e oggi lamentano il mancato pagamento della quota FUS 2009 scaricando sull’Amministrazione ogni responsabilità.

 

Oggi intervengono con missive e inverosimili interventi “fisici” quando era ben noto, fin da giugno, che ci sarebbe stato un ritardo nel pagamento delle quote.

 

Alla fine di questa farsa, con la loro propaganda, appariranno agli occhi di tutti come i paladini e i salvatori della patria.

 

Ci hanno rovinato e continuano a farlo!!!

 

Riprendi in mano il tuo futuro ed esci dalla tua tana.

 

 

VENERDI’ 25 SETTEMBRE ORE 11-14

PRESIDIO MINISTERO FUNZIONE PUBBLICA

 

La RdB/CUB scende in piazza contro:

 

IL DECRETO BRUNETTA CHE REALIZZA LA CONTRORIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DISTRUGGENDONE FUNZIONE, SERVIZI E DIPENDENTI PUBBLICI.

 

UN MODELLO CONTRATTUALE CHE CI PENALIZZA SUL PIANO NORMATIVO E SALARIALE RASTRELLANDO RISORSE FIANZIARIE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E ABBASSANDO IL LIVELLO DI VITA DEI DIPENDENTI PUBBLICI.

 

UNA FINANZIARIA PREVISTA CHE NON CONTIENE RISORSE PER IL RINNOVO DEI CONTRATTI, ALLA FACCIA DEL NUOVO MODELLO.

 

L’AUMENTO DELL’ETA’ PENSIONABILE PER LE LAVORATRICI.

 

LA CONTINUA CRIMINALIZZAZIONE DEI DIPENDENTI PUBBLICI FINALIZZATA AL FURTO DI DIGNITA’, FUNZIONE SOCIALE, SALARIO FISSO, SALARIO VARIABILE, DIRITTI INDIVIDUALI, SOCIALI E DI AMMALARSI SENZA PERDERE SALARIO.

 

UN MODELLO DI VALUTAZIONE CHE UMILIA LA PROFESSIONALITA’ DEGLI OPERATORI E INTRODUCE LA DISCREZIONALITA’ SALARIALE E DI PROMOZIONE SENZA GARANZIE E SENZA DIRITTI, CON IMPOSSIBILITA’ DI VERIFICA.

 

UN CODICE DISCIPLINARE CHE TRASFORMA IN CASERMA IL POSTO DI LAVORO.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni