"In Italia non ci sono testate nucleari": il Sottosegretario alla Difesa Giulio Crosetto in un'intervista a CNRmedia.

Roma -

L'affabile propaganda di Governo continua a rappresentare la Difesa Servizi Spa come un'utile e vantaggiosa operazione per raggranellare economie fino ad oggi disperse.

Portando ad esempio sempre i soliti discorsi (i segni distintivi della Difesa, le previsioni del tempo, la cartografia della Marina, le caserme fatiscenti ecc.), il Ss. Crosetto rappresenta in modo cordiale e affabile un'operazione economica che  prevede (ma non dice) la creazione di fondi d'investimento immobiliari quotati in borsa, la vendita o l'affittto di beni di pregio nonchè la produzione di energia rinnovabile e nucleare.

Un giro d'affari di molti miliardi di euro, altro che fare cassa per rimettere a nuovo le vecchie caserme.

L'Italia non ha problemi di disarmo?

Forse, ma con l'aria che tira....     

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni