La nota RdB sulla ridislocazione degli enti di Milano.

Roma -

In relazione al verbale di resoconto della riunione del 8.09.2009 riguardante alcuni provvedimenti di ridislocazione di enti di Forza Armata, dobbiamo purtroppo evidenziare un riscontro riduttivo degli interventi sindacali, in special modo per ciò che riguarda le sedi di Milano del CME, Centro Documentale e 3°Rep.Infrastrutture che non permette di mostrare le contrarietà a recepire i provvedimenti stessi.

 

Nel merito, un punto rilevante che è stato più volte motivo d’intervento, è l’impossibilità a concordare l’avvio delle procedure di ricollocazione del personale degli enti di Milano poiché inseriti come destinatari nei piani di reimpiego del personale proveniente da enti in chiusura.

 

Pertanto, consapevoli che la comprensione della ristrutturazione disegnata dal Vertice Politico non possa essere affrontata su un tavolo tecnico, non possiamo che esimerci dal condividere decisioni che potrebbero avere negative ricadute sul personale e, come dichiarato nell’incontro, fino a quando non vedremo accolta l’esigenza sopra descritta.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni