Provvedimenti di riordino Aeronautica Militare. Nuove dotazioni organiche entro giugno 2013.

Roma -

L'aggiornamento dei provvedimenti di riordino avviati dal D.Lgs. 253/2005 e i provvedimenti riguardanti il 2012-2015 sono stati gli argomenti dell'informazione nell'incontro del 30 ottobre presso lo Stato Maggiore Aeronautica presieduta dal Capo del 1° Reparto.

In allegato, la documentazione completa che riguarda:

  • la sopensione della procedura di reimpiego del personale dell’11° RMV di Sigonella che sarà riconfigurato come sede di attività di manutenzione;

  • il 2° GRUMAUTO di Forlìcontinuerà la sua attività fino al 2020;

  • il Distaccamento Aeroportuale di Brindisi manterrà le attività seppur ridimensionandone la struttura;

  • il 32° GRAM di Otranto e il 34° GRAM di Siracusa attueranno i piani di reimpiego del personale alla data del 1 luglio 2012;

  • l'Infermeria Presidiaria di Bari e Milano, la Commissione Sanitaria d’ Appello di Roma e l'Infermeria Polifunzionale di Pozzuoli sarannooggetto di procedura semplificata dal 1 novembre;

  • il 1° Rep. Genio Milano,  il 2° D.C.  Gallarate con spostamento delle funzioni a Cameri, il 50° Stormo Piacenza e il Gruppo Rifornimenti di Torricola con riorganizzazione su Borgo Piave saranno oggetto di procedura di reimpiego ordinaria nel 2015.

Il taglio degli organici conseguente l'applicazione della L. 135/2012 (ovvero spending review) permetterà la configurazione di una nuova dotazione organica in senso riduttivo entro il giugno 2013, prevedendo la prassi della consultazione di RSU e OO.SS. territoriali, con l'eliminazione delle posizioni vacanti e di quelle non più funzionali dando la precedenza alle posizioni tecniche.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni