sMONTIamoli.

Roma -

Il 10 dicembre ore 10 al Palazzo di Giustizia – Aula “E” 3° piano di Bari,   l’Unione Sindacale di Base – Pubblico Impiego - ha organizzato un dibattito con i dipendenti pubblici dei Ministeri per affrontare i problemi che si abbatteranno su lavoratori e cittadini a causa dell'attuazione della legge 135/2012 "spending review".

 

 

In particolare affronteremo il tema della revisione della geografia giudiziaria e la riorganizzazione in termini riduttivi di personale e strutture logistiche della difesa.

 

Le ricadute negative saranno dirompenti e coinvolgeranno i lavoratori interessati dagli accorpamenti e soppressioni degli uffici con conseguente mobilità forzata.

 

Allo stesso modo i cittadini-utenti vedranno eliminati presidi di legalità e di tutela sociale con la riduzione della presenza dello “Stato” sul territorio.

 

Vedranno allontanarsi sempre più i servizi pubblici a fronte di un aumento degli oneri e una diminuzione della qualità delle prestazioni.

 

Si aggiunga che il Ministero dell'Interno ha predisposto uno schema di decreto sulla riorganizzazione dello Stato sul territorio che assegna agli Uffici Territoriali del Governo compiti di coordinamento e gestione sia logistica che strumentale di tutte le funzioni statali presenti sul territorio nazionale.

 

Il provvedimento ha lo scopo di determinare tagli degli organici delle stesse Amministrazioni centrali che saranno interessate dalla riorganizzazione territoriale.

 

Per conoscere, approfondire e opporsi a queste dolorose disposizioni, invitiamo tutti a partecipare al dibattito che si terrà a Bari - Palazzo di Giustizia – Aula “E” 3° piano il 10 dicembre ore 10.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni