USB scrive a Capo di SME per l'immediato ripristino delle relazioni sindacali del Polo di Mantenimento Sud di Nola

Nei mesi scorsi, a causa di una serie di provvedimenti unilaterali adottati dalla Direzione dell'Ente del Polo di Mantenimento Sud di Nola, senza il benché minimo coinvolgi mento e confronto con le Rappresentanze del personale civile, si è sviluppata una condizione di malessere diffuso del Personale civile, come riportato nella nota a firma delle R5Ued 00.55 Territoriali.

Oltre ad essere incomprensibile e controproducente per l'Amministrazione Difesa, tale comportamento è in evidente contrasto con le indicazioni riguardanti i percorsi partecipati con le Rappresentanze del Personale emanati da codesto Stato Maggiore.

Stante l'impossibilità, pertanto, di addivenire ad una soluzione, si chiede un Suo Autorevole intervento al fine di ristabilire quel clima di serenità, necessario affinché il Personale operi nelle migliori condizioni possibili. Nel frattempo, chiede un incontro con la scrivente 0.5., per discutere in merito alla situazione dei Poli di Mantenimento, nei quali non pare intravedersi alcuna certezza, mancanza di investimenti e prospettive future, come già evidenziato in riunioni precedenti.

Coordinamento Nazionale Difesa

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati