USB DIFESA CHIEDE LA CHIUSURA DEGLI ENTI PER IL PERSONALE CIVILE, FATTA ECCEZIONE PER I SERVIZI ESSENZIALI SINO AL TERMINE DELL'EMERGENZA SANITARIA

Roma -

Roma 11 Marzo 2020

A Mezzo PEC  

             Alla c.a.                     MINISTRO della DIFESA, ON. Lorenzo GUERINI

SOTTOSEGRETARIO alla DIFESA, ON. Angelo TOFALO

STATO MAGGIORE DIFESA

SEGRETARIATO GENERALE  

STATO MAGGIORE AERONAUTICA

STATO MAGGIORE ESERCITO 

STATO MAGGIORE MARINA MILITARE

 

Oggetto: Richiesta chiusura Enti per il Personale Civile sino al termine

              dell’emergenza sanitaria.

 

La scrivente O.S., a seguito della dichiarazione di Pandemia da parte dell’OMS, chiede alle SS.VV. l’immediata chiusura degli Enti per il Personale Civile dipendente, fatta eccezione per i servizi essenziali ed indispensabili.

A causa delle difficoltà di contrasto all’ l’emergenza sanitaria in atto, si chiede l’attuazione di tale misura che consentirà a ridurre notevolmente il rischio di contagio tra il Personale stesso e le rispettive famiglie.

Fermo restando le disposizioni vigenti volte a garantire la sicurezza interna al Territorio, si chiede di specificare i servizi ritenuti essenziali per i quali è prevista la presenza in servizio del Personale Civile.

Consapevoli di quanto richiesto, si confida nella sensibilità Vostra nel dichiarare tale inevitabile necessità. Distinti saluti.                 

                                                               Il Coordinatore Nazionale O.S USB P.I.

                                                                    Sig. FERRULLI Costantino                                                 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni