L'USB NON SVENDE LA SALUTE DEI LAVORATORI

CHIESTO AL CAPO DI SME L'OSSERVANZA DEGLI OBBLIGHI A CUI DEVONO OTTEMPERARE DIRETTORI E COMANDANTI DEGLI ENTI DELLA CAMPANIA


Alla c.a. CAPO DI SME - ROMA -
All'Ufficio Organizzazione delle Forze
All'Ufficio D.I.P.E.
E p.c. AL DIRETTORE dello STABILIMENTO del POLO DI MANTENIMENTO PESANTE SUD - NOLA ( NA)

OGGETTO : Visite mediche periodiche preventive Personale civile Polo di Mantenimento Sud- NOLA

Con la presente, la scrivente O.S. stigmatizza l'inosservanza del protocollo sanitario previsto dal Medico competente riguardante il personale civile esposto a rischi specifici attinenti l'attività svolta da parte dell'Ente in indirizzo, considerato che le visite mediche periodiche previste dal D.Lgs. 81/2008 devono essere eseguite preventivamente al fine di verificare l'idoneità dei dipendenti e rappresentano un preciso obbligo da parte del datore del lavoro.
Nel ritenere la mancanza di fondi non esimente per eventuali responsabilità del Direttore del Polo di Nola e, ritenuto che le ricadute in termini di mancata prevenzione potrebbero verificarsi dopo un certo numero di anni al fine di una tutela della salute anche successivamente al pensionamento, la scrivente O.S. chiede l’annotazione nelle cartelle sanitarie dei mancati adempimenti di cui sopra, nonchè l'immediato ripristino degli accertamenti non effettuati, anche presso strutture pubbliche o private.
A riguardo si sottolinea che tale problema interessa quasi tutto il Personale civile degli Enti della Campania assoggettati alla precitata sorveglianza sanitaria e Poliambulatorio militare di Caserta, già noto per le notevoli criticità.
Questa O.S. certa di un intervento risolutore immediato, trattandosi di salute dei Lavoratori, resta in attesa di urgente riscontro e si riserva di ulteriori azioni a tutela della Salute dei Lavoratori.
L'occasione è gradita per porgere Distinti Saluti.

PER L'ESECUTIVO NAZIONALE USB DIFESA

PASQUALE GALASSO

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni